lunedì 29 novembre 2010

PITTA DI PATATE (non lo chiamo gateau neanche se mi pagate!!!)





Da noi si chiama PITTA, punto e basta! Gateau mi sembra troppo chic....e poi il nome pitta rende meglio l'idea di questo piatto rustico! E' buona perché può essere usata come antipasto, come primo, come secondo o come piatto unico!
A dir la verità la pitta originale va fatta con formaggio filante e prosciutto, ma io faccio sempre quest'altra versione perché è più saporita!


Ingredienti per la pitta:
5 patate lesse
2 uova
100 gr. di formaggio
olio
sale
pepe
prezzemolo


Lessare le patate, schiacciarle con lo schicciapatate ed aggiungere il formaggio, l'uovo, il sale, il pepe, il prezzemolo e l'olio.








 
Per il composto:
3 cipolle
2 pomodori pelati
1 melanzana
1 zucchina
2 scatolette di tonno
capperi
sale
pepe


Mettere, in una pentola antiaderente con abbondante olio, le cipolle tagliate a fettine.
Quando iniziano a rosolarsi, aggiungere le verdure tagliate a tocchetti, i pomodori pelati, i capperi, sale e pepe. 
Cucinarle finché non sono cotte, a fuoco spento aggiungere le due scatolette di tonno.












Stendere in un teglia metà dell'impasto delle patate, versare di sopra il composto e chiudere la pitta con la restante parte di patate.
Io l'impasto lo aggiungo pezzo per pezzo facendo attenzione a non premere troppo.
Si conclude tutto con l'aggiunta di pane grattuggiato.
Mettere in forno per circa 30 minuti a 180°.
VERA BONTA'!

                                    








Con la Pitta partecipo nella categoria antipasti al contest


31 commenti:

  1. Anch'io faccio spesso questo piatto, ovviamente rivisitandolo a mio gusto. 1°versione ripieno di prosciutto cotto e sottilette.
    2° versione ripieno di speck e taleggio 3° versione ripieno di peperonata! ;)

    RispondiElimina
  2. Buongiorno Federica sono d'accordissimo con te, pitta o pita come la chiamano qui, ha il sapore della condivisione, dell'amicizia..Ottima questa tua, con tanta cipolla come piace a me! Buona giornata!

    RispondiElimina
  3. bella questa tua versione di gateau...ops pitta!!scherzavo ovviamente concordo con te ognuno puo' darli il nome che crede ma resta sempre una bonta' unica!!!brava e buona giornata

    RispondiElimina
  4. Ok, ma almeno posso pagarti per averne un pezzo??? ^_*
    Baci cara e buona giornata

    RispondiElimina
  5. @boccadirosa: deve essere buona quella con taleggio e speck!! slurp!

    @ornella: è vero, è proprio quello il senso! E poi anche a me piace moltissimo la cipolla!

    @scarlett: hai ragione anche tu!!! Grazie di essere passata!Buona giornata!

    RispondiElimina
  6. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  7. Cara pagnottella scrivimi l'indirizzo e ti arriva una teglia intera!!!! E' un regalo, ovviamente.. :D

    RispondiElimina
  8. Brava Fede!!!!!!!!Sono contenta di aver ispirato una ricetta così buona....E poi hai ragione tu,chiamiamo le cose con il loro nome,che sono 'sti francesismi ed inglesismi che non sanno di niente..........Mi piace molto il ripieno che fai tu,devo provarlo.......Un bacio grande grande........

    RispondiElimina
  9. Grazie Manu, in realtà di volta in volta metto quello che c'è in frigorifero! Una volta ho messo anche gli spinaci...

    RispondiElimina
  10. Federica ciao!!! Come mi piace il tuo blog... eh sì quando c'è da mangiare io son sempre in prima fila ;P
    A presto
    Sesè

    RispondiElimina
  11. Ciao Sesè..che piacere che sei venuta a trovarmi!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  12. Qui la questione più che di nome è di sostanza!!!!E' strepitoso!!!Smack!

    RispondiElimina
  13. Che buono!!!
    io lo adoro, la tua variante deve essere veramente ottima , la proverò di sicuro!!
    Buona giornata

    RispondiElimina
  14. troppo buona la pitta! mi copio subito la ricetta! :)
    ps non può confondersi certo col gattò

    RispondiElimina
  15. Ho un regalino per te!!
    Se ti va passa da me!!
    Un bacio!

    RispondiElimina
  16. @ambra: bhe...grazie, detto da te è un complimentone!! :D

    @olga: grazie tanteeee!Quanto sei carina!!!!!!! :D

    @gio: grazie per la solidarietà!heheh ;D

    RispondiElimina
  17. Mi dispiace ma dovevo scriverlo, sono sicura che vi sfugge è capitato anche a me cmq tutto a posto, un saluto.

    RispondiElimina
  18. ODDIOOOOOOOOOO e mo che m'è venuta la voglia chi me lo fa????????Mamma dove sei?!

    RispondiElimina
  19. @fabiola: ok! :D

    @sere:odddiooo, no, non volevo farti venire la voglia......non ti toccare da nessuna parte mi raccomando!! ;D

    @elga: se ti trovi di passaggio nel salento te lo faccio! :D

    RispondiElimina
  20. buona!!!!

    mi piace... assai!

    baciuzzi

    RispondiElimina
  21. Ciao, finalmente sono riuscita a passare per conoscerti.
    Il tuo blog è molto carino e tu sei molto simpatica.
    Grazie per la tua partecipazione al Candy.
    Verifica solo che di essere tra i miei sostenitori mi raccomando, solo per correttezza.....
    Ora ti saluto ma torno sicuramente.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  22. Ciao Federica,buonissima la tua pitta!Io la mangio in versione partenopea perchè ho la suocera di Salerno che spesso prepara questo gustosissimo piatto!Approfitto per farti tanti complimenti per il corto animato che ho avuto modo di vedere poco fa,è molto,molto bello!

    RispondiElimina
  23. questo è un piatto squisito!
    io faccio una specie di sformato di patate e formaggio, ma niente di così ricco e succulento!
    da provare, sine ullo dubio :-)

    RispondiElimina
  24. @mammalella: grazie, baciuzzi anche a te!

    @viola: sì, in effetti mi era sfuggito.. :D

    @elisa69: grazie elisa, sei sempre così gentile..in effetti preparare quel corto è stata dura ma alla fine è arrivata la soddisfazione! :D

    @gaia celiaca@ grazie gaia, dono contenta di accontentare anche i ciliaci! :D

    RispondiElimina
  25. è un po' che non lo faccio e le tue foto mi hanno ricordato quanto è buono :-b

    RispondiElimina
  26. Ciao Federica, grazie di essere passata da me e per i complimenti!!!Anche tu non scherzi in quanto a cose buone da mangiare questa "pitta" poi mi piace tantissimo e mi piace molto anche il nome molto piu' italiano e piu' casareccio!!! A presto buona serata!!!

    RispondiElimina
  27. @francesca: grazie di essere passata!

    @rossella: ;P

    RispondiElimina
  28. Grazie per aver partecipato e in bocca al lupo. Puoi comunque partecipare anche nelle restanti 2 categorie.
    La ricetta è stata inserita nella sezione CONTEST BALLARINI!

    RispondiElimina
  29. Hai ragione, la nostra è pitta ed è unica, che gateau e gateau! :-D

    RispondiElimina

Vi ringrazio per i vostri commenti!